Navigando tra tabù: maschilità, sodomia e Inquisizione nella conquista dell’America

  di Roberto Spanò 1. Introduzione Lo sbarco di Colombo nelle Americhe nel 1492 segnò l’inizio di una nuova epoca di conquiste ed espansione militare per le principali potenze europee,…

Continua a leggereNavigando tra tabù: maschilità, sodomia e Inquisizione nella conquista dell’America

«Ma ora noi leggiamo questa chiocciola»: ‘storicità barocca’ nel Sorriso dell’ignoto marinaio di Vincenzo Consolo

di Mauro Distefano Crolla in ginocchio avanti al popolo, larghe le braccia e stralunìo d’occhi verso l’alto[1] Dopo più di un decennio dalla pubblicazione del romanzo La ferita dell’aprile (1976),…

Continua a leggere«Ma ora noi leggiamo questa chiocciola»: ‘storicità barocca’ nel Sorriso dell’ignoto marinaio di Vincenzo Consolo

Cento anni di luce. In dialogo con «Proust senza tempo»

di Enrico Palma Il grande Roland Barthes, una riflessione del quale sulla Recherche è stata molto opportunamente inserita come introduzione all’edizione Einaudi del capolavoro proustiano, si slancia in un’affermazione che…

Continua a leggereCento anni di luce. In dialogo con «Proust senza tempo»

Le “viscere della misericordia” di Mattia Pascal e l’eclissi della Bibbia

di Antonio Sichera A un certo punto del Fu Mattia Pascal, quando Mattia, ormai trasformatosi in Adriano Meis, torna a casa Paleari per smentire il furto subito da Terenzio Papiano…

Continua a leggereLe “viscere della misericordia” di Mattia Pascal e l’eclissi della Bibbia

Legittimare e amplificare la reputazione: riferimenti letterari nelle qualifiche dei maestri dell’architettura nella Sicilia della prima età moderna

 di Marco Rosario Nobile   Quando nel maggio 1484 il maestro Martino d’Aguirre venne compensato per le prestazioni svolte in Sicilia al servizio della corte, le sue peculiari competenze risultano…

Continua a leggereLegittimare e amplificare la reputazione: riferimenti letterari nelle qualifiche dei maestri dell’architettura nella Sicilia della prima età moderna

Tra comicità e dialogicità: fortuna e particolarismo nella commedia Gl’Ingannati

di Mauro Distefano     Com’è consueto immaginare la Toscana come la culla – per antonomasia – del Rinascimento italiano, lo è altresì porre al centro della rinascita la città di…

Continua a leggereTra comicità e dialogicità: fortuna e particolarismo nella commedia Gl’Ingannati